Etnapolis, “cucina d’autore” fino a Carnevale

Etnapolis, “cucina d’autore” fino a Carnevale

CATANIA – Confortati dall’alto gradimento del pubblico, che da metà novembre ogni domenica ha frequentato con grande interesse sia al mattino che al pomeriggio le lezioni gratuite di Cucina d’autore, la direzione di Etnapolis ha deciso di dedicare altri tre weekend all’arte culinaria, grazie anche al supporto della squadra di chef dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei (APCE) guidata da Seby Sorbello.

E così domenica 1 febbraio, in programma due nuovi appuntamenti: al mattino, dalle 11 alle 13, si parlerà (e si cucinerà, ovviamente) un “Menù di…vino”, dove il nettare degli dei avrà un ruolo-guida nella selezione dei cibi e nell’accostamento ideale fra etichette e ricette. Nel pomeriggio, dalle 17 alle 19 si lavorerà invece ai “Dolci da dispensa”: biscotti secchi, crostate, paste di mandorla e decine di delizie dell’antica tradizione siciliana che i pasticceri realizzeranno sotto gli occhi del pubblico di Etnapolis prestandosi alle domande e alla curiosità dei presenti.

Si conclude domani, sabato 31 gennaio, invece, il ciclo di lezioni gratuite per Wedding Planners, dedicato a chi vuole imparare a organizzare il matrimonio più glamour, proprio o per conto altrui. Spiega Luca Melilli della società Panta Rhei, esperti nella progettazione di scenografiche e indimenticabili nozze d’autore: “Domani faremo il punto della situazione con i corsisti che hanno seguito le lezioni in questi mesi. Vedremo di capire insieme a loro le potenzialità di questo mestiere, le inevitabili criticità e i loro progetti per il futuro”.

Commenti