Disperso in mare la notte di ferragosto, trovato il cadavere di un 24enne

Disperso in mare la notte di ferragosto, trovato il cadavere di un 24enne

MAZARA DEL VALLO – È stato ritrovato senza vita il corpo del ragazzo disperso in mare dalla notte di Ferragosto nelle acque di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.

Dopo due giorni di ricerche, il giovane tunisino 24enne, Bojnah Taher, è stato individuato e recuperato in mare a una profondità di circa un metro e mezzo dai sommozzatori dei vigili del fuoco della sezione navale di Trapani, dal nucleo sommozzatori di Palermo e dalla guardia costiera di Mazara del Vallo.



Insieme ad altri ospiti del centro di accoglienza di Salemi, nel trapanese, il 24enne si era tuffato nel mare antistante Torretta Granitola, a Campobello di Mazara, ma non era più riemerso.

Ora la salma è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Mazara del Vallo dove sarà effettuata l’autopsia.


Immagine di repertorio