Dipendente “infedele” della Dusty di Catania rubava carburante alla ditta: denunciato insieme al fratello

Dipendente “infedele” della Dusty di Catania rubava carburante alla ditta: denunciato insieme al fratello

CATANIA – I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Catania Piazza Dante hanno denunciato due fratelli pregiudicati per furto aggravato in concorso.

Il maggiore dei due, dipendente della Dusty S.r.L. (appaltatrice del servizio di smaltimento e riciclo per il Comune di Catania), al termine dello svolgimento del proprio turno di servizio a bordo di un autocompattatore aziendale, è stato sorpreso mentre, unitamente al fratello, era intento a prelevare il carburante dal serbatoio del citato mezzo, di cui aveva appena fatto il pieno.



I carabinieri, nell’ambito dell’attività investigativa, hanno osservato i due e, dopo averli bloccati e perquisiti, hanno rinvenuto due taniche piene di circa 50 litri di carburante che è stato restituito alla suddetta società.

Immagine di repertorio