Da Catania a Taormina, Ottavio Trentacoste rintracciato in Emilia Romagna grazie ai social - Newsicilia

Da Catania a Taormina, Ottavio Trentacoste rintracciato in Emilia Romagna grazie ai social

Da Catania a Taormina, Ottavio Trentacoste rintracciato in Emilia Romagna grazie ai social

TERRASINI – Si è conclusa positivamente la vicenda della scomparsa di Ottavio Trentacoste, il 19enne svanito nel nulla circa 5 giorni fa da Terrasini (PA).

Il giovane, infatti, sarebbe stato riconosciuto da un passante, che aveva visto la foto sui social, in provincia di Piacenza. L’uomo in questione sarebbe un siciliano ora residente in Emilia Romagna.



Il ragazzo, che tra l’altro soffrirebbe di una particolare patologia cardiaca, era stato visto per l’ultima volta lo scorso venerdì a Catania mentre prendeva un treno diretto a Taormina-Giardini Naxos (ME).

I genitori avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri e avviato una campagna di ricerche anche su Facebook. La coppia sarebbe diretta nel luogo del ritrovamento per riabbracciare il figlio.


Fonte immagine Facebook

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.