Crociera a Favignana si trasforma in un incubo, 4 giovani turisti abbandonati in mare

Crociera a Favignana si trasforma in un incubo, 4 giovani turisti abbandonati in mare

FAVIGNANA – Sembra assurdo, ma è tutto vero. È successo a 4 turisti che avevano deciso di visitare la nota isola di Favignana, attraverso una crociera organizzata.

La prima settimana di agosto le due coppie avevano comprato i biglietti per visitare l’isola con un’imbarcazione. Salpati dal porto, la prima tappa sarebbe stata quella di Cala Rossa, la seconda a Cala Azzurra.



Durante questa seconda sosta, i 4 si sarebbero tuffati per fare il bagno e, quando uno dei turisti si è recato a bordo per recuperare delle pinne, si sarebbe accorto che l’imbarcazione era partita, prendendo il largo senza di loro. Inutili le urla e i gesti per attirare l’attenzione del comandante della nave.

I turisti non si sarebbero fatti prendere dal panico e, una volta raggiunta la spiaggia più vicina a nuoto, grazie all’aiuto del gestore di un chiosco, sarebbero riusciti a contattare la compagnia cui faceva capo la nave che li aveva abbandonati in mare.


La vicenda si sarebbe conclusa nel migliore dei modi perché dopo qualche ora sarebbe stata inviata una seconda imbarcazione per recuperare i 4 sfortunati.

Immagine di repertorio