COVID-19, sono due i nuovi decessi nel Palermitano: si tratta di due anziani

COVID-19, sono due i nuovi decessi nel Palermitano: si tratta di due anziani

PALERMO – Aumenta, seppur di poco, il numero delle vittime in Sicilia. Questa volta, sono morti 2 anziani affetti da Covid-19 in provincia di Palermo.

Ha cercato di lottare fino alla fine ma non c’è l’ha fatta l’83enne di Lascari (Palermo). L’uomo, nella notte del 15 marzo, ha accusato i sintomi del Covid-19 e dopo aver ricevuto il risultato del test sul tampone, l’anziano è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cervello di Palermo.


Il figlio dell’anziano, anche lui contagiato, invece, fortunatamente, sembrerebbe star bene.

La seconda vittima invece è un 74enne, ricoverato in terapia intensiva da qualche giorno. L’anziano risultò positivo al coronavirus il 21 marzo scorso e aveva iniziato la sua quarantena in casa, dove sembrava essere in condizioni stabili.



In seguito, le sue condizioni si sono aggravate ed è stato necessario ricoverarlo in ospedale.

Immagine di repertorio