Coronavirus, saranno rimpatriati oggi i 30 italiani a bordo della Diamond Princess: tra loro 5 siciliani - Newsicilia

Coronavirus, saranno rimpatriati oggi i 30 italiani a bordo della Diamond Princess: tra loro 5 siciliani

Coronavirus, saranno rimpatriati oggi i 30 italiani a bordo della Diamond Princess: tra loro 5 siciliani

POZZALLO – Il volo italiano con a bordo un’equipe di specialisti, tra cui un medico specializzato in malattie infettive e un anestesista, avrebbe raggiunto la nave Diamond Princess, in quarantena da alcune settimane nel porto di Yokohama, in Giappone.

I medici sottoporranno i turisti italiani a bordo del natante ad alcuni test, per poi iniziare le procedure di rimpatrio. Intanto la stampa nazionale diffonde la notizia di due decessi avvenuti a bordo della nave da crociera. Si tratta di due turisti anziani di origini giapponesi.


L’elicottero Falcon, partito da Ciampino che riporterà i 30 turisti italiani, di cui 5 originari di Pozzallo in Italia, atterrerà all’aeroporto militare di Pratica Mare. Una volta giunti sul territorio nazionale, verranno sottoposti a un’ulteriore quarantena di 14 giorni e poi, trasferiti con molta probabilità al centro della Cecchignola.

Al momento risulta che ci sia solo un italiano contagiato dal Coronavirus, un uomo di 73 anni che rientrerà in Italia con un altro volo. A restare a bordo saranno i cinque italiani che fanno parte dell’equipaggio. Il comandante Gennaro Arma continuerà a coordinare il personale che si trova sulla nave fino a quando sarà necessario.

Immagine di repertorio