Coppia trovata morta in casa: la donna sarebbe stata strangolata dal marito che poi si sarebbe ucciso - Newsicilia

Coppia trovata morta in casa: la donna sarebbe stata strangolata dal marito che poi si sarebbe ucciso

Coppia trovata morta in casa: la donna sarebbe stata strangolata dal marito che poi si sarebbe ucciso

CASTELVETRANO – I primi aggiornamenti sulla vicenda dei coniugi trovati morti in provincia di Trapani confermerebbero l’ipotesi di omicidio-suicidio.

L’uomo, Luigi Damiani, detto Gigi, avrebbe strangolato la moglie – Daniela La Gumina, 47 anni -, per poi togliersi la vita con un coltello.



Lo zio della donna avrebbe dichiarato che anche se i due pare discutessero di una eventuale separazione, erano persone tranquille; non ci sarebbero elementi che avrebbero potuto far scattare l’allarme.

I due figli, ormai adulti, non vivevano più con loro. La figlia sarebbe già stata sentita dai carabinieri; il figlio invece è atteso in serata perché per motivi lavorativi si era trasferito nel Nord Italia.


A chiarire la vicenda sarà l’esito dell’autopsia e le indagini svolte dai carabinieri e dal Ris.

Fonte foto Ansa

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.