Controlli nel Catanese per il contrasto degli stupefacenti: 4 arresti, marijuana e cocaina per diversi chili - Newsicilia

Controlli nel Catanese per il contrasto degli stupefacenti: 4 arresti, marijuana e cocaina per diversi chili

Controlli nel Catanese per il contrasto degli stupefacenti: 4 arresti, marijuana e cocaina per diversi chili

CATANIA – La polizia di Stato ha arrestato:

Agatino Lo Cicero, 37 anni, pregiudicato;




Stefano Giuseppe Brugali, 39 anni;


Nicola Gennaro, 24 anni;



Carmelo Imbarrato, 29 anni, pregiudicato;

responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il personale della Squadra Mobile e del commissariato di pubblica sicurezza di Adrano, nell’ambito delle attività finalizzate ad infrenare il fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, nel rione Cappelloni del comune di Adrano (CT), ha proceduto al controllo di un’auto Smart Fortwo con a bordo Lo Cicero e Brugali, i quali erano stati visti uscire da una casa terrana, luogo di residenza di Gennaro.

Ad esito di perquisizione eseguita all’interno dell’auto, è stata rinvenuta e sequestrata una busta in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 523 grammi circa.

Nel prosieguo dell’attività, è stata eseguita una perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione di Gennaro, il quale nella circostanza era in compagnia di Imbarrato.

Ad esito dell’attività di polizia Giudiziaria, estesa al garage di pertinenza della citata abitazione, sono stati rinvenuti e sequestrati 12 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 3,738 chili circa, una busta contenente cocaina del peso complessivo di 53 grammi e un panetto della medesima sostanza del peso di 470 grammi, nonché un bilancino di precisione e una somma di denaro, ritenuta provento dell’attività illecita.

La successiva perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione di Imbarrato ha consentito di rinvenire e sequestrare 3 grammi circa di cocaina e una busta in cellophane contenente 462 grammi circa di marijuana.

Espletate le formalità di rito, i predetti sono stati rinchiusi nel carcere di Catania piazza Lanza.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.