Contrasto alle piazze di spaccio, sequestrate un centinaio di dosi di cocaina

Contrasto alle piazze di spaccio, sequestrate un centinaio di dosi di cocaina

SIRACUSA – Nella prima mattinata di ieri, i carabinieri della Sezione Radiomobile della compagnia di Siracusa, impegnati in un mirato servizio finalizzato al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono intervenuti in via Italia 103, nota per essere una cosiddetta piazza di spaccio nel capoluogo, riuscendo a rinvenire e sequestrare un centinaio di dosi di cocaina.


I carabinieri, infatti, a seguito di un’accurata attività di osservazione e controllo, atteso il momento giusto hanno fatto irruzione nella palazzina ove, nonostante la recente operazione congiunta di carabinieri e polizia che ha duramente colpito il sodalizio criminale facente capo ad Alessio Visicale, si stava ancora svolgendo lo spaccio.


Una volta entrati, i militari sono riusciti a sequestrare 92 dosi di cocaina, del peso complessivo di circa 20 grammi, pronte per la vendita.


Lo stupefacente, destinato allo spaccio nella città di Siracusa e che avrebbe fruttato diverse migliaia di euro, grazie all’intervento dei militari dell’Arma è stato invece sottratto alla disponibilità dei “venditori di morte” e posto sotto sequestro.