Continuano i controlli: diversi soggetti sorpresi in stato di ebbrezza alcolica alla guida - Newsicilia

Continuano i controlli: diversi soggetti sorpresi in stato di ebbrezza alcolica alla guida

Continuano i controlli: diversi soggetti sorpresi in stato di ebbrezza alcolica alla guida

AGRIGENTO – Nello scorso fine settimana, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto alle cosiddette “stragi del sabato sera”, le pattuglie della polizia stradale di Agrigento hanno accertato che sei conducenti guidavano in stato di ebbrezza alcolica.

In particolare, cinque persone sono state consegnate alla locale Procura della Repubblica, durante i controlli effettuati ad Agrigento e lungo la Statale 115: G.C., di 44 anni, residente ad Agrigento, con un valore di 1,10 g/l; L.D., di 31 anni, residente a Canicatti, con un valore di 1,26 g/l; D.P.G., di 69 anni, residente a Favara, con un valore di 2,00 g/l; L.F.S., di 23 anni, residente a Serradifalco, con un valore di 1,86 g/l, lo stesso deferito altresì per rifiuto all’accertamento di sostanze stupefacenti; C.G., di 25 anni, residente a Agrigento, con un valore di 1,19 g/l.



Un conducente 24enne residente a Ribera, è stato sanzionato amministrativamente per guida in stato di ebbrezza, in un posto di controllo a Sciacca dagli uomini della polizia stradale, con un valore di 0,52 g/l.

Inoltre, una pattuglia di Porto Empedocle ha consegnato all’autorità giudiziaria un soggetto extracomunitario, R.A., 34enne, originario del Marocco, con precedenti per reati in materia di droga, per inottemperanza al decreto di espulsione del Prefetto di Agrigento e al successivo ordine di lasciare il territorio italiano del questore di Agrigento. Conseguentemente, è stato emesso un nuovo ordine di lasciare il territorio.


Nel corso degli specifici servizi, in totale, sono state accertate 59 infrazioni, ritirate 4 patenti di guida e 3 carte di circolazione, sequestrati 4 veicoli, decurtati 161 punti-patente.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.