Complicazioni durante la notte, non ce l’ha fatta Carmelo Curto: era stato ricoverato dopo incidente

Complicazioni durante la notte, non ce l’ha fatta Carmelo Curto: era stato ricoverato dopo incidente

CANICATTÌ – Non sembravano gravi le sue condizioni, ma alla fine non ce l’ha fatta. Carmelo Curto, 83enne di Castrofilippo, in provincia di Agrigento, è morto ieri all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì.

L’uomo era stato ricoverato d’urgenza dopo l’incidente autonomo avvenuto in contrada Giacchetto, la strada che da Canicattì porta a Campobello di Licata.



Secondo una prima ricostruzione, l’anziano era alla guida della sua Fiat Punto quando avrebbe perso il controllo del mezzo che si sarebbe ribaltato. Sarebbe rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo; necessario, infatti, l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto l’uomo dalle lamiere.

Portato in ospedale, in un primo momento non pareva essere in pericolo di vita. In nottata, però, sarebbero sorte delle complicazioni che avrebbero portato al decesso.


Immagine di repertorio