Catania, omicidio Cutrona-Torrisi: duplice ergastolo per il boss Salvatore 'Turi' Seminara e il suo luogotenente Salvatore Di Benedetto - Newsicilia

Catania, omicidio Cutrona-Torrisi: duplice ergastolo per il boss Salvatore ‘Turi’ Seminara e il suo luogotenente Salvatore Di Benedetto

Catania, omicidio Cutrona-Torrisi: duplice ergastolo per il boss Salvatore ‘Turi’ Seminara e il suo luogotenente Salvatore Di Benedetto

CATANIA – Nuova svolta giudiziaria per quanto riguarda l’omicidio di Salvatore Cutrona e Francesco Turrisi, assassinati il 5 aprile del lontano 2015 a Raddusa, nel Catanese.

Ritenendo fondata la richiesta dei Pm Antonino Fanara e Agata Santonocito, la Corte d’assise di Catania ha disposto l’ergastolo per il boss Salvatore ‘Turi’ Seminara e per il suo luogotenente Salvatore Di Benedetto.



Secondo gli accertamenti sul caso, i due ergastolani sarebbero stati i mandanti dell’omicidio, ‘giustificato’ come ‘pulizia interna’ dello stesso clan, avvenuto all’interno di una lotta per la supremazia del territorio.

L’intero processo si inserisce all’interno dell’operazione Kronos iniziata il 20 aprile 2016 e portata avanti dai carabinieri del Ros di Catania contro tre nuclei importanti di Cosa nostra, alleati ma in contrasto per la leadership della zona.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com