Catania, asfalto bagnato e alta velocità: testacoda in tangenziale

Catania, asfalto bagnato e alta velocità: testacoda in tangenziale

CATANIA – Incidente autonomo questa mattina sulla tangenziale di Catania.

A causa dell’asfalto bagnato dalla pioggia scrosciante che questa mattina ha svegliato la città e a causa, come indicato dalla polizia stradale del capoluogo etneo, dell’elevata velocità del mezzo, un’auto, che proveniva da San Gregorio e viaggiava in direzione Catania, ha fatto un testacoda ed è finita sulla corsia di sorpasso della carreggiata, in senso opposto agli altri mezzi in circolazione.



L’incidente è stato prontamente segnalato alla Polstrada. Una pattuglia è subito arrivata sul luogo in questione, nelle vicinanze dello svincolo per Canalicchio, e ha provveduto a mettere in sicurezza la circolazione stradale e a effettuare i primi rilievi.

La persona alla guida del mezzo è rimasta ferita lievemente ed è stata trovata sotto choc dagli agenti. Non è stato comunque necessario l’intervento dell’ambulanza. Il traffico, dopo una breve interruzione, è tornato a scorrere normalmente.