Camion e magazzino espurgo pozzi divorati dalle fiamme: rogo probabilmente di origine dolosa

Camion e magazzino espurgo pozzi divorati dalle fiamme: rogo probabilmente di origine dolosa

SIRACUSA – Incendiato ieri notte un camion utilizzato per l’espurgo dei pozzi a Siracusa.

Il mezzo si trovava in sosta in un’area di parcheggio privata di via Necropoli del Fusco, nell’ingresso sud del capoluogo aretuseo. Il rogo sembra essere stato di origine dolosa: l’indizio chiave sarebbe un probabile messaggio intimidatorio sul quale le forze dell’ordine stanno indagando, interrogando il titolare dell’impresa.


Al vaglio anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza, che potrebbero svelare elementi utili alle indagini.

L’incendio ha completamente distrutto il mezzo e la struttura dove era parcheggiato ha subìto gravi danni, nonostante il valido intervento dei vigili del fuoco, che hanno spento del tutto le fiamme e hanno messo in sicurezza la zona.


Immagine di repertorio