Assassinio di Ana, parlano la ex moglie e l'attuale compagna di Borgia: "È stato sempre un uomo violento" - Newsicilia

Assassinio di Ana, parlano la ex moglie e l’attuale compagna di Borgia: “È stato sempre un uomo violento”

Assassinio di Ana, parlano la ex moglie e l’attuale compagna di Borgia: “È stato sempre un uomo violento”

 

PARTINICO – È ancora vivo lo sgomento per la tragedia avvenuta nel comune in provincia di Palermo venerdì scorso, a seguito della quale Ana Maria Lacramioara Di Piazza, originaria della Romania, di 30 anni, è stata accoltellata a morte dall’amante, Antonino Borgia, imprenditore di 51 anni,  di cui era incinta.

L’uomo, a quanto pare, avrebbe già in passato, manifestato la violenza del suo carattere: ciò è palesato dal racconto della ex moglie, Michelle Arminio, di 49 anni, secondo cui era solito alzare le mani, motivo per il quale fu costretta a separarsi da lui 20 anni fa.



La donna ha riferito che l’uomo avrebbe avuto numerose amanti, che rincasava sempre tardi senza dare le dovute spiegazioni, sostenendo con prepotenza la sua superiorità di “uomo” nei confronti del sesso femminile.

L’attuale compagna dell’omicida, Maria Cagnina, ha manifestato il suo sconvolgimento interiore e lo scompiglio che l’efferato crimine ha causato nella sua vita, e si mostra vicina nel dolore alla madre della ragazza uccisa, dicendo di essere vittima anche lei di questa tremenda storia.


Oggi nella chiesa Madre di Giardinello si sono svolti i funerali.

Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com