Arriva “Pro Torre”, il comitato civico per le richieste dei cittadini

Arriva “Pro Torre”, il comitato civico per le richieste dei cittadini

RIPOSTO –  Si presenteranno a breve dal sindaco Enzo Caragliano i membri del comitato civico di Torre Archirafi, “Pro Torre”, per discutere alcuni punti che serviranno a migliorare la vita della frazione.

I membri del comitato (il presidente Alfio Vasta, il vice Francesco Greco e i tre consiglieri Giuseppe Petralia, Salvatore Russo e Orazio Licciardello)  durante la loro presentazione al pubblico si sono soffermati su alcune problematiche.

Tra le cose che verranno chieste con una certa urgenza c’è il miglioramento della pubblica sicurezza, la pulizia delle strade e l’eliminazione di alcuni scarichi che potrebbero appartenere a fratturazioni della rete fognaria o al depuratore. 

Un altro aspetto importante su cui si concentreranno i membri del comitato “Pro Torre” riguarda la zona balneare, dato che i varchi per l’accessibilità sono chiusi da tempo costringendo i visitatori a scavalcare i muretti dalle strade, e per la quale verrà chiesta l’istallazione di tre pedane pubbliche. 

Commenti