Ancora un incidente sul lavoro, la vittima è Michele Lumia. Lavorare per vivere o per morire? - Newsicilia

Ancora un incidente sul lavoro, la vittima è Michele Lumia. Lavorare per vivere o per morire?

Ancora un incidente sul lavoro, la vittima è Michele Lumia. Lavorare per vivere o per morire?

PALMA DI MONTECHIARO – Michele Lumia, la vittima del tragico incidente sul lavoro avvenuto nelle campagne di Palma di Montechiaro (Agrigento), non avrebbe 27 anni, come trapelato dalle prime informazioni, bensì 57.

L’uomo stava eseguendo, insieme a una squadra di operai, dei lavori esterni in una casa della zona rurale palmese quando una pala di un escavatore lo ha colpito. Immediato l’aiuto da parte dei colleghi e il suo trasferimento all’ospedale San Giacomo d’Altopasso a Licata. Purtroppo, però, nonostante i tentativi di salvarlo, il 57enne non ce l’ha fatta.



Intanto sui social è iniziato un tam tam di messaggiodi cordoglio verso la famiglia della vittima. Andrea su Facebook scrive che si stringe “al dolore della famiglia dell’amico Michele Lumia morto sul lavoro”. Teresa Maria, invece, sottolinea quanto sia “triste che un attrezzo di lavoro si trasformi in uno strumento di morte”.

Intanto su quanto accaduto stanno indagando le forze dell’ordine.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.