Allarme all’ospedale dei Bambini, presunta borsa sospetta in portineria: zona bloccata al traffico per due ore

Allarme all’ospedale dei Bambini, presunta borsa sospetta in portineria: zona bloccata al traffico per due ore

PALERMO – Momenti di panico oggi all’ospedale Di Cristina di Palermo per una presunta borsa sospetta lasciata incustodita all’interno della portineria. Fortunatamente, sembra che si sia trattato di un falso allarme e la vicenda si sarebbe conclusa senza gravi conseguenze.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio degli inquirenti, una telefonata ai carabinieri avrebbe rivelato della presenza di una borsa abbandonata nella portineria dell’ospedale dei Bambini.



Tuttavia, in seguito a un sopralluogo e all’attivazione di un piano d’emergenza, con il conseguente transennamento dell’area interessata, non sarebbe stato trovato alcun oggetto potenzialmente pericoloso.

Dopo circa due ore di apprensione, controlli di rito e disagi alla circolazione, la strada sarebbe stata riaperta al pubblico.


Immagine di repertorio