Alberi sradicati, mareggiate in strada e raffiche oltre i 100 km/h: le IMMAGINI della tempesta di Santa Lucia

Alberi sradicati, mareggiate in strada e raffiche oltre i 100 km/h: le IMMAGINI della tempesta di Santa Lucia

PALERMO – Si contano i danni della terribile nottata all’insegna di fortissimo vento e temporali, che hanno investito gran parte della Sicilia con raffiche che hanno superato anche i 100 chilometri orari.


A Palermo si è abbattuta una pioggia fortissima e un fulmine ha anche fatto saltare l’illuminazione stradale causando un black out in quartieri interi.


Alberi sradicati e strade chiuse anche nella provincia palermitana, come Partinico e Piano Geli.


 



 

Mare agitato nel Messinese: a Capo d’Orlando le onde hanno invaso la passatoia pedonale e hanno fatto scomparire una piccola spiaggia sottostante.

Stessa sorte ad Acquacalda, frazione del comune di Lipari, con mare agitato, e a San Gregorio di Messina, dove il mare è arrivato su strada “inghiottendo” le barriere e creando pericoli per la sicurezza e l’incolumità degli automobilisti. Stretto di Messina in burrasca che sta creando in queste ore problemi per l’attacco a Villa San Giovanni di alcuni traghetti.

 

 

Nelle prossime ore il vento dovrebbe pian piano diminuire la sua potenza e il meteo dovrebbe tornare a condizioni più stabili.

Attenzione alle raffiche pomeridiane sull’estremo sud dell’Isola, in particolar modo Portopalo di Capo Passero, Siracusa e Ragusa.

 

 

Fonte video Facebook CMS – Centro Meteorologico Siciliano