Agrigento, spaccio a pochi metri da negozi e abitazioni in pieno centro: intervento dei carabinieri

Agrigento, spaccio a pochi metri da negozi e abitazioni in pieno centro: intervento dei carabinieri

AGRIGENTO – Spacciavano a pochi passi dai negozi e dagli esercizi commerciali del centro di Agrigento i pusher fermati e perquisiti dai carabinieri di Agrigento in via Atenea.


L’episodio risale a poco prima delle 20 di ieri.


Pare che ad allertare le forze dell’ordine siano stati i residenti dell’area, indignati dopo aver visto l’attività di smercio di stupefacenti messa in piedi da un gruppo di persone in pieno centro abitato. Lo spaccio avveniva a tutte le ore del giorno e della notte non solo in via Atenea, ma anche nelle aree vicine, come Porta di Ponte, via Pirandello, Discesa Empedocle e via San Francesco.


Questo fino all’intervento dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Agrigento, che ha fermato il gruppo, composto principalmente da spacciatori e consumatori di droga provenienti dal Gambia.

Uno di loro è stato fermato, perquisito e portato in caserma.


Immagine di repertorio