Gianni Di Marzio, martedì i funerali dell’ex allenatore del Catania. I rossazzurri chiedono il lutto al braccio

Gianni Di Marzio, martedì i funerali dell’ex allenatore del Catania. I rossazzurri chiedono il lutto al braccio

CATANIA – Si svolgeranno martedì 25 gennaio i funerali di Gianni Di Marzio, ex allenatore del Catania morto nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 gennaio all’età di 82 anni a Padova, dove viveva ormai da anni.

Le esequie si terranno nel duomo della città veneta alle ore 15, così come reso noto dal figlio Gianluca, noto giornalista di SkySport.


Il cronista sportivo, attraverso il proprio profilo Facebook, ringrazia “di cuore tutti quelli che ci stanno dedicando pensieri dolci e parole affettuose, i primi striscioni negli stadi, il minuto di silenzio a Cosenza, le testimonianze così delicate e sensibili che accompagnano il dolore della mia famiglia con un sorriso“.

In occasione della gara di Serie C contro il Catanzaro in programma il 30 gennaio al “Massimino”, il Catania ha chiesto ufficialmente alla Lega Calcio di poter scendere in campo con il lutto al braccio in ricordo del tecnico scomparso.

Gianni Di Marzio, divenuta una vera e propria “leggenda” per il tifo etneo, ha scritto una delle pagine più belle della storia rossazzurra per aver conquistato con il club siciliano la storica promozione in Serie A del 1983.

In Sicilia Di Marzio ha allenato anche il Palermo nel corso della stagione 1992/93. Fu l’ultima esperienza in panchina prima di assumere il ruolo di osservatore e dirigente sportivo.