Catania, ore di attesa al Tribunale per il futuro della squadra

Catania, ore di attesa al Tribunale per il futuro della squadra

CATANIA – Ore di attesa frenetica, a Catania, per conoscere l’esito dell’incontro in Tribunale (attualmente in corso) tra i legali della Sigi e i giudici dopo la scadenza dell’esercizio provvisorio.

Sembrerebbe che ieri sera i soci della Sigi abbiano racimolato la cifra di 300mila euro che in mattinata è stata presentata in Tribunale, con il visto dei curatori fallimentari.


Saranno fondamentali le mosse che i soci avranno in mente di attuare, tenendo conto che giorno 16 bisognerà pagare gli stipendi e sarà un ulteriore esborso da non trascurare per evitare altre penalizzazioni in classifica.

A seguito di ciò, se sono stati versati i 300 mila euro, pare che ci sia la volontà dei soci di continuare il percorso in attesa di interventi anche dall’esterno per non causare l’interruzione della stagione.

In un periodo come questo, dove la finestra di calciomercato è stata appena aperta, si cercherà di far quadrare i conti magari cercando una sistemazione per i calciatori della rosa più “scontenti“.

Foto di repertorio