Calcio Catania, il “Massimino” non è ancora pronto: rossazzurri di nuovo in campo a Lentini contro la Vibonese

Calcio Catania, il “Massimino” non è ancora pronto: rossazzurri di nuovo in campo a Lentini contro la Vibonese

CATANIA – Giocherà ancora una volta allo stadio “Angelino Nobile” di Lentini il Catania di Giuseppe Raffaele, impegnato domenica prossima nel turno casalingo con la Vibonese.


I rossazzurri, infatti, hanno chiesto e ottenuto da parte della Lega Pro la concessione a disputare il match del 1° novembre sul campo lentinese a causa della prolungata indisponibilità dello stadio “Angelo Massimino”, dove si stanno ultimando le operazioni di rifacimento del manto erboso.

Nel comunicato ufficiale della Lega Pro, si legge che il Catania ” ha presentato tutta la documentazione necessaria atta a dimostrare la disponibilità” della struttura sportiva.


La formazione etnea tornerà a calcare per la terza volta in stagione il prato dell’Angelino Nobile disputati in occasione delle gare contro Juve Stabia e Ternana.

Immagine di repertorio