Calcio, Catania domani in campo al Massimino per il big match col Catanzaro in una classica di C

Calcio, Catania domani in campo al Massimino per il big match col Catanzaro in una classica di C

CATANIA – Prima gara del 2022 al Massimino per i rossazzurri di Mister Francesco Baldini e secondo “big match” consecutivo dopo quello di 6 giorni fa al San Nicola contro il Bari conclusosi con un pirotecnico 3-3. Una prova molto convincente, quella degli etnei in terra pugliese, che hanno “rischiato” anche di vincere.

Domani al Massimino arriva il Catanzaro di Vincenzo Vivarini che, dopo un nulla di fatto nella sfida dello scorso lunedì in casa contro il Palermo (0-0), vuole riscattarsi e tentare il colpaccio nel “fortino” rossazzurro.


Il Catania comunque dalla sua parte ha una buona tradizione casalinga contro le “aquile” di Calabria: l’ultimo incontro terminò 1-1 all‘andata, fece scalpore il discusso rigore assegnato ai calabresi per un presunto fallo fuori area. Nel fattore casa, l’ultimo successo etneo risale addirittura al 12 novembre 2017 , incontro terminato 1-0 per il Catania grazie alla rete di Cristian Caccetta.

Successo più recente tra Calabria e Sicilia è quello in Coppa Italia: 0-1 per i rossazzurri con rete di capitan Biagianti che regalò il passaggio in semifinale nel dicembre 2019. La vittoria più “larga” resta quella della gestione Lucarelli: 0-4 in campionato nella stagione 2017-18.

Un’autentica classica per la categoria quindi, dato che le due compagini si conoscono molto bene. Ci si aspetta spettacolo dai due “bomber” del momento per le due squadre: Luca Moro (Catania) e Vàzquez (Catanzaro).

Particolarità per chi vorrà seguire la partita allo stadio, sarà ridotta la capienza per restrizioni anti Covid con un massimo di 9.467 posti.

Immagine di repertorio