Riparte domani ad Acitrezza la Sagra del pesce spada

Riparte domani ad Acitrezza la Sagra del pesce spada

ACITREZZA – Dopo due anni di stop, a causa dell’emergenza Covid-19, ritorna ad Acitrezza la Sagra del pesce spada. Si ripartirà, dunque, dalla 31^ edizione che aprirà i battenti domani, venerdì 10 giugno, per proseguire sabato 11 e domenica 12, a partire dalle 20 sempre nella storica location dello Scalo di alaggio nel cuore del borgo marinaro.

Come da tradizione, saranno serviti tranci di pesce spada cotto alla griglia conditi con il tipico salmoriglio, accompagnati da un contorno di insalata mista a km zero e da un panino di semola. Non mancheranno neanche il vino bianco dell’Etna e le bevande fresche, mentre per chi vorrà ci sarà il classico sorbetto al limone.


Nel corso della manifestazione culinaria, come sempre organizzata dalle Commissioni festeggiamenti San Giovanni Battista e Madonna della Buona Nuova, nonché dalla Confraternita San Giovanni Battista, con il patrocinio del Comune di Aci Castello, sarà attiva anche la mostra – mercato dei prodotti tipici e dell’artigianato locale a cura dell’associazione “Nuovi eventi”.

Non vedevamo l’ora di ricominciare dopo aver superato questo periodo davvero difficile. Per questo ci siamo impegnati, con sempre più entusiasmo e passione, a riproporre la formula vincente che è stata apprezzata nel tempo dai tanti visitatori che sono venuti a degustare il nostro pesce spada“, dicono gli organizzatori.

Aspettiamo quindi a braccia aperte i numerosi amici della Sagra, gli appassionati di quest’evento, i turisti che in questi giorni si trovano nella nostra meravigliosa zona e tutti coloro che insieme a noi vogliono condividere questa grande festa all’insegna della buona cucina“.