“Mutu cu sapi lu jocu”, il cortometraggio di alcuni studenti del Politecnico di Milano in trasferta a Catania

“Mutu cu sapi lu jocu”, il cortometraggio di alcuni studenti del Politecnico di Milano in trasferta a Catania

CATANIA – Catania barocca, l’Etna coi suoi Crateri Silvestri e La Trazzera dei Muli, A Piscaria, il Molo di Levante, la Riviera dei Ciclopi, il Santuario Madonna della Sciara di Mompilieri, un pranzo familiare. Sono i luoghi suggestivi che hanno ispirato Erika Caffo, Marta Caniato, Marco Coretti, Andrea Martinelli, Benedetta Ricciardi e Ludovica Villani, studenti del Politecnico di Milano – Scuola del Design, a realizzare il cortometraggio dal titolo Mutu cu sapi lu jocu.

cortometraggio mutu cu sapi lu jocu


In trasferta a Catania, a fine maggio scorso, gli studenti hanno elaborato un laboratorio di progetto della Comunicazione Visiva, nell’ambito del Corso di Studi in Design della Comunicazione che è valso loro 30 e lode come voto accademico.

Il cortometraggio inoltre è arrivato al primo posto in una rassegna cinematografica che riguardava i lavori di altri studenti del Corso di Design della Comunicazione Visiva, tenutasi lo scorso 25 giugno al Nuovo Armenia di Milano.

La visione di questo lavoro ci fa godere di suggestive immagini di luoghi cari ai catanesi, ci offre uno spaccato di vita degli anni 60/70 che fanno da cornice ad un amore mancato tra i due piccoli protagonisti, le cui strade si dividono prendendo pieghe diverse.

Nostalgia, ricordi, distacco dalla terra natia sono la cifra di Mutu cu sapi lu jocu dove il sole, il mare e la lava   assieme a splendide musiche evocative centrano in pieno la comunicazione visiva e non.

Il cortometraggio