Progetto Erasmus all’I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia

Progetto Erasmus all’I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia

CATANIA – Cultura, collaborazione e socializzazione fra team di lavoro hanno contrassegnato il primo meeting del Progetto Erasmus+ ka229 “Get Real Not Virtual But Equal” all’I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia, dal 26 al 30 aprile.

L’incontro fra le delegazione delle tre scuole secondarie provenienti da Polonia, scuola coordinatrice, Turchia e Portogallo – per un totale di otto docenti e ventidue studenti stranieri – è stato dedicato alle tre tematiche fondamentali del progetto: la dipendenza dai social, l’uso responsabile dei media e un consumo equo delle risorse.


Il team della scuola etnea – costituito dalla coordinatrice prof.ssa Cinzia La Rosa e dai proff.ri Elisa Longo e Aldo Carroccio – ha proposto attività educativo-didattiche con workshop e laboratori e attività sociali alla scoperta del territorio con visite di Catania, Acireale e area dell’Etna.

Particolarmente apprezzata da dirigenti, docenti e alunni ospiti l’accoglienza loro riservata sia dalla scuola sia dalle famiglie dei venti studenti del “Marchesi” coinvolti, che hanno organizzato e offerto il pranzo di benvenuto.

In questo momento storico cruciale educare alla solidarietà fra i popoli, al pensiero critico e al consumo equo e solidale attraverso l’uso consapevole dei social – sottolinea il Dirigente Scolastico Prof.ssa Lucia Maria Sciutotestimonia l’impegno della scuola per promuovere la cittadinanza globale e la cultura dello sviluppo sostenibile nella prospettiva dell’Agenda 2030“.

Articolo realizzato in collaborazione con Mimma Furneri