L’IC San Giorgio e il Progetto Erasmus+ KA2 “Literally EUnited!”: seconda mobilità in Polonia – LE FOTO

L’IC San Giorgio e il Progetto Erasmus+ KA2 “Literally EUnited!”: seconda mobilità in Polonia – LE FOTO

CATANIA – L’Istituto Comprensivo San Giorgio di Catania è partner del Progetto Erasmus+ KA2 “Literally EUnited!” insieme ad altri istituti europei di Francia, Turchia, Grecia, Ungheria e Polonia. Proprio in Polonia, dal 9 al 13 Maggio 2022, si è svolta la seconda mobilità internazionale prevista dal progetto, presso la deliziosa città di Breslavia (Wroclaw, nella lingua locale).

Cinque studentesse catanesi dell’Istituto, insieme alle docenti accompagnatrici (Laura Anselmi, coordinatrice del progetto, Marianna Martorana e Giulia Denaro) hanno preso parte alla preziosa occasione di incontro, scambio interculturale, esercizio delle competenze linguistiche e crescita personale che l’Erasmus costituisce e che grazie alla solerzia e al lavoro delle scuole viene offerta ai giovani di tutta Europa. La calorosa accoglienza, il laboratorio teatrale in lingua inglese, i giochi didattici e le numerose attività culturali e ludiche organizzate dalla “Szkola Podstawowa”, l’istituto polacco ospitante, hanno impegnato le giornate delle partecipanti con una fittissima agenda di impegni formativi e ricreativi.


Dopo la prima giornata trascorsa a scuola, hanno preso avvio le visite guidate presso le principali attrazioni turistiche e culturali della città di Breslavia: dall’Hydropolis al Teatro dell’opera, dalle vie del centro storico, popolate da piccoli gnomi in bronzo, al Palazzo del Municipio, alla cupola della cattedrale e al Museo “Pan Tadeusz”, uno dei più importanti personaggi della letteratura polacca . Non sono mancate le gite fuori porta, presso il Castello di Książ e presso la città di Cracovia.

Ponendo al centro la letteratura e la competenza letteraria, il progetto “Literally EUnited!” ha portato avanti nei mesi scorsi la riscrittura collettiva di alcune delle più famose opere letterarie dei Paesi coinvolti, nella forma di piccole pièce teatrali in lingua inglese, che gli studenti e le studentesse, in gruppi misti, hanno studiato ed egregiamente interpretato a termine dell’esperienza. Le attrici della scuola San Giorgio hanno interpretato i ruoli delle storyteller e di Cosette, noto personaggio de I Miserabili di Victor Hugo. I personaggi della letteratura italiana che sono stati rappresentati sono Dante e Beatrice, portati in scena dai ragazzi turchi, greci e polacchi.

“Literally EUnited!” dunque, e, come nei più alti ideali del sogno europeo, “United in diversity“.

LE FOTO