Il Liceo “Regina Elena” di Acireale: insegnamenti, obiettivi e mission – LE INFO

Il Liceo “Regina Elena” di Acireale: insegnamenti, obiettivi e mission – LE INFO

ACIREALE – La scelta dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore da frequentare è sicuramente uno dei momenti più difficili che genitori e figli affrontano. La scuola costituisce una fondamentale palestra nella quale far maturare competenze. Ovviamente non esiste una scuola o un sistema formativo che contribuisca meglio di altri a questo tipo di crescita personale, ma sicuramente un Istituto scolastico che una ragazza o un ragazzo possa frequentare serenamente costituisce il terreno più fertile per la sua crescita personale.

IL LICEO “REGINA ELENA”

Nel centro storico di Acireale, in provincia di Catania, è presente un istituto, il Liceo Regina Elena, diretto dal prof. Sebastiano Raciti, che nelle sue tre componenti ( Liceo delle Scienze Umane, Linguistico ed Economico sociale) vanta anni di esperienza nella cura della persona/alunna-alunno attraverso l’attenzione alle competenze personali di base che, se possedute, aiutano a raggiungere gli obiettivi e conseguentemente ad essere felici.


 

INSEGNAMENTI BASE

Il Liceo Regina Elena è una buona scuola che aiuterà lo studente a maturare attraverso:

  •  Proattività (sentirsi responsabili del proprio destino);
  •  Attitudine alla perseveranza (tenacia);
  •  Resistenza allo stress;
  •  Accettare l’errore come parte di un cammino di crescita;
  •  Porsi l’obiettivo di migliorare continuamente se stessi;
  •  Conoscere sé stessi;
  •  Intelligenza Emotiva: sapersi relazionare e autocontrollo;
  •  Serenità interiore ed equilibrio personale;
  •  Fiducia in sé stessi.

E’ importante ricordare, ad alunni e genitori, che con la scelta in terza media si sceglie una scuola e non un lavoro. Sia perché la scuola è quel luogo in cui una ragazza o un ragazzo dovrà trascorrere i prossimi 5 anni della propria vita, anni importanti, formativi che devono essere sereni e ricchi di stimoli, sia perché il futuro professionale, come futuri cittadini e professionisti è tutto da costruire e non dipende meccanicamente dal titolo che si possiede. Basti pensare alla variabilità interprofessionale.

QUAL É LA MISSION

Mission importante quella che si propone il Liceo Regina Elena di Acireale, grazie alla Metodologia Didattica innovativa propria delle Scienze Umane, la cura particolare all’apprendimento di quattro lingue straniere (inglese, francese, spagnolo, tedesco ed arabo), nonché l’attenzione al Diritto e all’economia politica, intende aiutare l’alunna o l’alunno non solo a scegliere ma anche a definire un proprio metodo di scelta che lo dovrebbe aiutare a saper prendere decisioni da solo anche in futuro.

GLI OPEN DAY E I SABATI AL LICEO

In questo senso operano anche le attività di Open day nei quali spesso i ragazzi osservano elementi fondamentali per il loro futuro scolastico, e non una mera operazione di marketing.  Per conoscere ancora meglio il Liceo Regina Elena sono stati attivati i Sabati al Liceo, dove gli alunni possono conoscere in maniera chiara e consapevole come si opera nei tre Licei, eliminando dubbi, pregiudizi ed errate rappresentazioni mentali. Spesse volte le informazioni ricevute sono emotive, cioè basate sul vissuto personale, e non fornite da chi ha una solida competenza professionale. Motivo per cui, durante i Sabati al Liceo, gli alunni delle terze medie possono seguire delle vere e proprie lezioni accanto ad alunni del Liceo Regina Elena, ponendo domande e rendendosi conto dell’importanza delle materie d’indirizzo e soprattutto della metodologia con cui le stesse vengono insegnate.