“Il murale di Laura”, Pon Fse Modulo “Urban Street Art” realizzato all’I.C. “G. Falcone” di San Giovanni La Punta

“Il murale di Laura”, Pon Fse Modulo “Urban Street Art” realizzato all’I.C. “G. Falcone” di San Giovanni La Punta

SAN GIOVANNI LA PUNTA – È stato svelato all’I.C. “G. Falcone” di San Giovanni La PuntaIl murale di Laura“, realizzato nell’ambito del modulo PON FSE “Urban Street Art”.

Il modulo PON è stato condotto e portato a termine dall’esperta Prof.ssa Enza Palumbo e dalla tutor Prof.ssa Maria Rita Contraffatto.


Il murales, che racchiude, il “concept” della scuola, è stato dedicato alla studentessa che frequentava lo stesso istituto, Laura, vittima di femminicidio nel 2014.

Alla presenza della madre Giovanna Zizzo, delle studentesse e degli studenti del modulo, delle docenti, della DSGA Vera Cristaldi e della segreteria, dei collaboratori scolastici, si è ricordata Laura e i suoi sogni.

Il messaggio della Dirigente Scolastica Prof.ssa Concetta Matassa e della mamma di Laura ricordano a tutti coloro che sono intervenuti al commovente evento, che il rispetto della persona e il dialogo sono elementi fondanti del vivere civile e dei rapporti umani e che la scuola gioca un ruolo importantissimo nella formazione della persona affinché tali eventi non accadano mai più.

Un atto doveroso” – afferma la Dirigente – “sentito e affettuoso quello di oggi nei confronti della nostra Laura. Un modulo PON che acquisisce anche una connotazione affettiva forte, un ricordo per Laura, un messaggio di legalità per le studentesse e gli studenti perché le future generazioni di adulti siano educate al rispetto della persona e al dialogo. Un monito per noi tutti, perché si ponga fine a questo terribile modo di affrontare i problemi: togliere la vita ad una persona”.