Incidente mortale sulla A18, le vittime tornavano da un matrimonio: ansia per i feriti in ospedale

Incidente mortale sulla A18, le vittime tornavano da un matrimonio: ansia per i feriti in ospedale

CATANIA – Si arricchisce di nuovi dettagli la tragedia riguardante l’incidente stradale mortale che si è verificato nella tarda serata di ieri lungo l’autostrada A18 Messina-Catania, tra le località di Fiumefreddo e Giardini Naxos.

La famiglia coinvolta nel terribile impatto era infatti di ritorno da un matrimonio che si era celebrato in giornata in provincia di Catania.


In base a una prima ricostruzione, il conducente della Volkswagen Polo avrebbe improvvisamente perso il controllo del mezzo. Nello schianto sarebbe rimasta coinvolta anche una seconda vettura, una Fiat Punto che si sarebbe capovolta finendo fuori strada.

Le vittime sono un giovanissimo di 14 anni e il padre, mentre altre 4 persone rimaste ferite sono state trasportate negli ospedali di TaorminaGaribaldi NesimaPoliclinico-San Marco e Cannizzaro.

Tra le persone soccorse figurerebbe anche un bambino di tre anni. Le loro condizioni di salute, attualmente, sono ancora in fase di accertamento.

Immagine di repertorio