Incidente A18, la seconda vittima è un 48enne: 4 i feriti gravi, la famiglia era residente a Giardini Naxos

Incidente A18, la seconda vittima è un 48enne: 4 i feriti gravi, la famiglia era residente a Giardini Naxos

CATANIA – Ha 48 anni la seconda vittima del terribile incidente stradale verificatosi ieri sera lungo la A18 Messina-Catania, tra Fiumefreddo e Giardini Naxos.

Un incidente autonomo che ha visto protagonista una Volkswagen Polo con a bordo una intera famiglia: due i morti, un ragazzino di appena 14 anni e il padre. Quattro i feriti gravi, tra cui un bimbo di appena 3 anni.


Sul posto sono intervenute 4 ambulanze, che hanno trasferito i feriti negli ospedali di Taormina, Garibaldi Nesima, Policlinico-San Marco e Cannizzaro. Proprio in quest’ultimo nosocomio è giunto il 48enne che, nonostante i soccorsi del personale sanitario, è deceduto poco dopo l’arrivo al Trauma Center. La salma al momento si trova nella camera mortuaria dell’ospedale.

La famiglia era residente a Giardini Naxos.

Immagine di repertorio