L’Etna si risveglia, piccola colata lavica in corso e apertura bocca effusiva

L’Etna si risveglia, piccola colata lavica in corso e apertura bocca effusiva

CATANIA – L’Etna si risveglia, proprio in queste ore che il maltempo l’ha fatta da padrone in Sicilia.

Una piccola colata lavica è in corso. Gli esperti dell’INGV stanno monitorando la situazione.


Meteo, tregua domani in Sicilia: martedì nuovo Ciclone Mediterraneo

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che a partire dalle ore 17 UTC la rete di videosorveglianza, quando la copertura nuvolosa che insiste sul vulcano si è diradata, ha evidenziato l’apertura di una bocca effusiva alla base nord-orientale del Cratere di SE, ad una quota di circa 2.800 metri sul livello del mare, da cui viene emessa una piccola colata lavica che avanza lentamente in direzione della desertica Valle del Leone.

Il tremore vulcanico nelle ultime ore non mostra particolari variazioni rispetto all’andamento medio registrato nell’ultima settimana.

I segnali attualmente disponibili dalle reti di monitoraggio delle deformazioni non mostrano variazioni di rilievo nelle ultime ore.

Maltempo Sicilia, scuole chiuse domani: l’ELENCO dei Comuni coinvolti

eruzione etna

Fonte foto Veronica Testa – l’Etna fotografata da Riposto