Tentativo di furto su un mezzo pesante parcheggiato sulla A18

Tentativo di furto su un mezzo pesante parcheggiato sulla A18

CATANIA – L’impegno costante della Polizia Stradale nel prevenire e contrastare i furti ai veicoli commerciali in sosta nelle aree di servizio continua senza sosta. Nei giorni scorsi, tre individui sono stati indagati senza essere arrestati per il tentativo di furto di merce da parte di un autotrasportatore che aveva parcheggiato il suo veicolo all’interno dell’area di servizio sull’autostrada A18 Aci Sant’Antonio in direzione Catania.

Il tentativo di furto sulla A18 con i volti travisati

I tre malintenzionati, con il viso coperto da cappellini e sciarpe, sono stati colti sul fatto mentre cercavano di sottrarre merce dal retro del mezzo da un’autotrasportatore. Il conducente del veicolo li ha scoperti, costringendoli a fuggire rapidamente a bordo di un veicolo in direzione Catania.

Malviventi identificati alla Zona Industriale di Catania

Grazie a una segnalazione ricevuta da un membro del personale incaricato di vigilare sulle strade e controllare il territorio, è stato possibile individuare un veicolo con tre individui a bordo nella Zona Industriale di Catania. Il mezzo in questione corrispondeva alla descrizione fornita dalla segnalazione.



La perquisizione, la denuncia e il sequestro del mezzo

Gli agenti hanno fermato il veicolo e condotto una perquisizione sia delle persone che del mezzo. Durante le verifiche, sono stati trovati e sequestrati tre scalda collo e due cappelli con visiera.

Poiché i tre individui avevano precedenti penali, inclusi reati simili a quello appena tentato, sono stati denunciati senza essere arrestati.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo in quanto non era coperto da un’assicurazione valida, ai fini della confisca.