Sisma in provincia di Catania, trema la terra nel 30esimo anniversario del terremoto di Santa Lucia

Sisma in provincia di Catania, trema la terra nel 30esimo anniversario del terremoto di Santa Lucia

SANTA MARIA DI LICODIA – Inizio di serata leggermente movimentato a Santa Maria di Licodia, comune in provincia di Catania, dove si è verificata una scossa di terremoto.

Il sisma, di magnitudo 2.7, è avvenuto a tre chilometri a est del comune della provincia etnea alle 19,06, con coordinate geografiche (lat, lon) 37.62, 14.92. Epicentro a una profondità di 12 chilometri.


Il terremoto è stato localizzato dai sismografi della sala operativa dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania.

Questi i comuni che si trovano entro i venti chilometri dall’epicentro del terremoto: Santa Maria di Licodia, Ragalna, Paternò, Biancavilla, Belpasso, Adrano, Camporotondo Etneo e Nicolosi.

Al momento non risultano danni a persone o cose.

Un sisma che si verifica nel trentesimo anniversario del “terremoto di Santa Lucia“, la scossa che il 13 dicembre 1990 provocò morti e macerie e che è stata ricordata oggi dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Immagine di repertorio