Pensione non erogata, denunciato l'anziano che aveva minacciato di darsi fuoco nel Catanese

Pensione non erogata, denunciato l’anziano che aveva minacciato di darsi fuoco nel Catanese

Pensione non erogata, denunciato l’anziano che aveva minacciato di darsi fuoco nel Catanese

GIARRE – Si è conclusa con una denuncia la vicenda che aveva visto come protagonista un pensionato che ieri aveva minacciato di darsi fuoco negli uffici Inps di Giarre, in provincia di Catania.


L’anziano 73enne si era recato nei locali previdenziali con un cartello al collo e una tanica benzina e un accendino in mano inscenando un gesto di protesta estremo perché la moglie non riceveva più l’accredito della pensione ormai da quattro mesi.


L’assegno non era stato più erogato alla signora dal momento in cui la donna aveva cambiato domicilio.

Una volta fermato dai carabinieri dopo una mediazione durata diversi minuti, l’anziano è stato accompagnato in ospedale ad Acireale per accertamenti medici e denunciato per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.

Immagine di repertorio