Minacce di morte per estorcere denaro e pagare la droga: arrestato un 32enne catanese – VIDEO

Minacce di morte per estorcere denaro e pagare la droga: arrestato un 32enne catanese – VIDEO

CATANIA – La Procura Distrettuale della Repubblica di Catania ha delegato alla Polizia di Stato l’esecuzione di una misura cautelare nei confronti del 32enne Giacomo Giuseppe Romano Ricco, gravemente indiziato di tentata estorsione continuata. L’ordine, emesso il 2 dicembre 2023 dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale, segue un’approfondita indagine coordinata dalla Procura ed eseguita dalla Sezione Reati contro la Persona della Squadra Mobile della Questura etnea.

Le indagini hanno rivelato come Ricco fosse presumibilmente coinvolto in atti di minacce di morte e danneggiamenti all’auto del padre della vittima, per costringerla a consegnargli 2.000 euro. Questa somma sarebbe stata necessaria a Ricco per saldare un debito verso fornitori di stupefacenti per una presunta consegna di droga.

Nonostante la denuncia della vittima, Ricco avrebbe proseguito con le sue azioni illecite, compiendo ulteriori minacce e danneggiando i copertoni dell’auto. Gli approfondimenti investigativi hanno inoltre rivelato che la vittima era stata coinvolta in un’attività di cessione di droga per conto di Ricco, venendo arrestata il 17 settembre 2020 per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.



Le reiterate minacce e danneggiamenti perpetrati da Ricco sono stati valutati come azioni dirette a costringere la vittima alla consegna di una somma di denaro corrispondente al valore della sostanza stupefacente precedentemente affidata e poi sequestrata.

Ricco è stato rintracciato e arrestato nel pomeriggio del 4 dicembre, ed è stato successivamente trasferito alla Casa Circondariale di Piazza Lanza, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.