Maltempo, anche Tremestieri Etneo inizia la conta dei danni

Maltempo, anche Tremestieri Etneo inizia la conta dei danni

TREMESTIERI ETNEO – Il sindaco Santi Rando chiede un supporto alla Prefettura per i danni causati dall’ondata eccezionale di maltempo e ottiene l’invio di uomini e mezzi della Protezione civile e dell’esercito.

È già in atto una ricognizione delle criticità verificatesi sul territorio da parte di questo contingente speciale, insieme ai dirigenti e ai tecnici del comune, gli interventi stanno iniziando sin da subito.


L’ondata straordinaria di maltempo che si è abbattuta su tutta la provincia – dichiara il Sindaco Rando – ha creato danni in tutto il comprensorio etneo. Per fare fronte in tempi celeri a tutte le criticità riscontrate, – aggiunge il primo cittadino – abbiamo chiesto un supporto alle autorità preposte. Ringrazio sentitamente S.E. il Prefetto Maria Carmela Librizzi e il Vice Prefetto dott.ssa Giuffrè, per la sensibilità dimostrata nell’accogliere immediatamente la nostra richiesta inviando uomini e mezzi a Tremestieri Etneo. Un ringraziamento particolare va alla Multiservizi di Catania, nella persona del suo presidente Dott.ssa Spoto e del responsabile Saro Pantellaro, per il fattivo contributo“.

Infine conclude il sindaco Rando: “Siamo da subito a lavoro per realizzare gli interventi necessari“.