Furto con “spaccata” in un negozio di bici a Giarre: in carcere Riccardo Puglisi – VIDEO

Furto con “spaccata” in un negozio di bici a Giarre: in carcere Riccardo Puglisi – VIDEO

GIARRE – I carabinieri della Stazione di Mascali hanno arrestato Riccardo Puglisi di 40 anni, su delega della Procura della Repubblica di Catania.

Puglisi era già agli arresti domiciliari ma dovrà continuare e concludere la pena in carcere, un anno 5 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato, commesso a Giarre nella notte del 9 gennaio del 2021.


L’uomo nella notte del furto, insieme a due complici, ha rubato un furgone adibito a trasporto di prodotti alimentari lungo quel viale Delle Province, proprio mentre l’autista era intento allo scarico della merce trasportata in un negozio.

Solo qualche ora dopo, intorno alle ore 3,30 di notte, i tre malviventi hanno utilizzato il veicolo come ariete per sfondare la vetrina blindata di una rivendita di biciclette in Piazza Ungheria. Oltre a gravi danni arrecati alle strutture dell’esercizio commerciale, il titolare del negozio ha avuto una perdita di circa 35mila euro, a causa del furto di 8 biciclette di elevato valore commerciale.

Grazie alle indagini dei militari della Stazione di Giarre e grazie alle immagini video ottenute da alcuni impianti di videosorveglianza, è stata confermata la responsabilità di Riccardo Puglisi in entrambi gli episodi di furto, che hanno consentito la sua identificazione certa.