Fumo sull’Etna, stavolta non è un nuovo parossismo: incendio nella Valle del Bove

Fumo sull’Etna, stavolta non è un nuovo parossismo: incendio nella Valle del Bove

CATANIA – L’Etna non smette mai di far parlare di sé, stavolta non per un nuovo parossismo.

Sono numerosi i cittadini e gli utenti che hanno segnalato la presenza di fumo sulla parete nord della Valle del Bove.


Secondo quanto reso noto con una nota dai vulcanologi dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), in seguito a un confronto con i vigili del fuoco e la Guardia Forestale, si tratta di un “incendio della vegetazione in parete“.

Nulla a che vedere, dunque, con l’ultimo spettacolare evento eruttivo che si è verificato nelle prime ore della mattinata di oggi, accompagnato da una consistente nube di cenere che ha sparso sabbia vulcanica nella provincia di Catania provocando, come da copione, qualche disagio alla popolazione locale.

Foto di Rosario Barbagallo (tratta dalla pagina Facebook – INGV Vulcani)