Extracomunitario scaraventa una donna sull’asfalto e ferisce due agenti di polizia: arrestato

Extracomunitario scaraventa una donna sull’asfalto e ferisce due agenti di polizia: arrestato

CATANIA – La Polizia di Stato, ha individuato e arrestato un soggetto extracomunitario 31enne di nazionalità nigeriana, presunto responsabile di un’aggressione ai danni di una donna verificatasi su strada in corso Camillo Finocchiaro Aprile.

Il tempestivo intervento degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è servito ad evitare che la situazione degenerasse. Ancora ignote le motivazioni di una aggressione tanto violenta: nello specifico, la vittima, intenta a passeggiare sul marciapiede del corso, sarebbe stata trascinata e scaraventata sull’asfalto stradale.


A seguito della segnalazione pervenuta, nell’immediato, i poliziotti hanno raggiunto la vittima che, ancora scossa, è riuscita a fornire dettagliate descrizioni, sia dell’accaduto che dell’aggressore.

Dopo essersi sincerati delle condizioni di salute della donna, a poca distanza, gli agenti hanno intercettato il presunto aggressore che anche su di loro ha scatenato l’immotivata violenza, cagionando ferite ed escoriazioni a due degli agenti intervenuti.

L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato e dovrà rispondere dei reati di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.