Controlli nella “movida” del Catanese: 3 giovani trovati in possesso di droga

Controlli nella “movida” del Catanese: 3 giovani trovati in possesso di droga

PATERNÒ – I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò con il supporto dei colleghi del 12° ReggimentoSicilia”, nella tarda serata di venerdì scorso sono stati impegnati in un servizio mirato al controllo della “movida” notturna nei centri urbani di Paternò e Ragalna ed in particolare nei luoghi abituali di aggregazione dei giovani tra cui il parco Europa di Paternò e piazza Cisterna a Ragalna.

I militari hanno effettuato diversi posti di controllo, anche in prossimità dei principali snodi viari e, con l’efficace impiego di pattuglie dinamiche, hanno identificato oltre 60 persone, controllato circa 40 veicoli e sottoposto a verifiche preventive 6 locali pubblici.


In tale contesto operativo i militari hanno effettuato controlli soprattutto nei confronti dei numerosi giovani che affollavano le strade dei due centri urbani, procedendo a diverse perquisizioni che hanno fornito riscontri positivi per tre soggetti, trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti e per i quali è scattata la segnalazione, quali assuntori, alla Prefettura di Catania.

Diversi, infine, gli automobilisti controllati, 12 dei quali sono stati sanzionati per violazioni al Codice della Strada (guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancata revisione periodica e mancato utilizzo delle cinture di sicurezza), con contestuale elevazione di sanzioni amministrative per un importo complessivo di quasi 9mila euro.