Controlli alla “mala movida” nel Catanese: multe e sequestri di veicoli

Controlli alla “mala movida” nel Catanese: multe e sequestri di veicoli

PATERNÒ – È stato effettuato un controllo della “mala movida” e delle aree urbane di Paternò, dai carabinieri della compagnia di Paternò, nei luoghi di maggiore aggregazione dei giovani paternesi.

L’attività di controllo è stata svolta nella fascia oraria compresa tra le ore 22 e le ore 4, in particolare in via delle Rose e piazza Santa Barbara.


L’esito del controllo dei carabinieri:

  • segnalati al competente U.T.G. 5 giovani paternesi, perché trovati in possesso di 5 dosi, per complessivi 8 grammi di marijuana;
  • contestate 30 sanzioni amministrative per violazione al Codice della Strada e in particolare per “guida senza patente”, “mancanza della copertura assicurativa” e “guida senza casco protettivo”. Sono stati, infatti, sottoposti a sequestro 2 scooter e 1 autoveicolo, poiché circolavano sprovvisti di assicurazione;
  • sottratti complessivamente oltre 40 punti alle patenti di guida, ritirando due documenti di guida e circolazione.

Nel medesimo contesto operativo sono state identificate 62 persone, controllati 51 veicoli e 5 esercizi commerciali.

Il servizio ha garantito una serata più tranquilla per i residenti, che si sono anche complimentati per l’attività preventiva e di controllo dei militari che hanno evitato il formarsi di gruppi di giovani le cui condotte, possono di fatto sfociare in azioni di disturbo della serena e regolare fruizione degli spazi pubblici.