Catania, tentativo di suicidio in via Acicastello: uomo minaccia di gettarsi dal balcone

Catania, tentativo di suicidio in via Acicastello: uomo minaccia di gettarsi dal balcone

CATANIA – Nel pomeriggio dello scorso 10 agosto, personale delle Volanti è stato inviato in via Acicastello per la segnalazione di una persona in escandescenza, che ha cercato di tentare il suicidio buttandosi dal balcone della propria abitazione.

Gli agenti sono giunti sul posto e, scavalcando il cancello di ingresso dello stabile, sono riusciti a raggiungere immediatamente l’abitazione dell’uomo.


Questi si trovava già sul corrimano della ringhiera del balcone e in equilibrio precario si sporgeva pericolosamente in avanti senza avere alcun appiglio.

Due degli agenti intervenuti, percepita la situazione di pericolo immediato, giunti sul parapetto che delimitava il balcone, sono riusciti ad afferrare con forza il giovane, riuscendo così a tirarlo verso l’interno del balcone.

Il giovane era in escandescenza, pertanto, è stato particolarmente difficoltoso per il personale intervenuto riuscire a metterlo in sicurezza.

Il giovane è stato quindi definitivamente bloccato e messo in sicurezza, al fine di non nuocere a sé e agli altri presenti.

Sul posto è stato richiesto l’intervento dei sanitari per verificare le condizioni di salute del ragazzo, che appariva ancora in forte stato di shock e in condizioni tali da rendere necessario il suo trasporto in ospedale.

Anche le fasi del soccorso da parte dei sanitari non sono state semplicissime in quanto il giovane non aveva alcuna intenzione di andare in ospedale; soltanto dopo una lunga opera di mediazione svolta dagli agenti, lentamente e con non poche difficoltà, il giovane è stato riportato alla calma e convinto ad accettare le cure insieme al trasporto in ospedale.

Foto di repertorio