Catania, la conta dei danni post maltempo: 6 volontari della Misericordia finiscono al Cannizzaro

Catania, la conta dei danni post maltempo: 6 volontari della Misericordia finiscono al Cannizzaro

CATANIA – Sei volontari della Misericordia di Catania Ognina che stavano svolgendo attività di assistenza all’interno dell’infermieria allestita nel Porto di Catania per la manifestazione sportiva “ECA Canoe Polo European Championship Catania 2021” sono rimasti lievemente feriti a causa del forte vento che ha abbattuto la struttura da campo.

I volontari sono stati condotti al Pronto Soccorso dell’ospedale Cannizzaro con leggere contusioni. Su un volontario si sospetta frattura all’omero mentre su un altro volontario si sospetta una lesione al ginocchio. Su di loro sono in corso indagini diagnostiche.


In fase quantificazione anche i possibili danni ad elettromedicali che erano presenti all’interno dell’infermieria.

Auspico una pronta guarigione dei volontari rimasti feriti durante gli eventi metereologici avversi di oggi”, ha detto il presidente del Comitato Alfredo Distefano. “Ringrazio per il servizio che ogni giorno tutti i volontari delle Misericordie svolgono per la comunità e sono anche vicino alla Misericordia di Nicolosi che ha subìto gravi danni ad un mezzo disabili”.