Catania, assembramenti di giovani in piazza Sciuti: intervengono i carabinieri

Catania, assembramenti di giovani in piazza Sciuti: intervengono i carabinieri

CATANIA – Nell’ambito delle attività di controllo predisposte dal Comando Provinciale dei carabinieri, su strategiche linee guida concordate, ieri sera i militari della Stazione di Catania di Piazza Verga e del Nucleo Radiomobile hanno eseguito dei controlli nei luoghi di maggiore aggregazione sociale.

In piazza Sciuti, attorno alle 20,30, è stata riscontrata la presenza di oltre 200 giovani, che stavano consumando delle bevande sul posto, acquistate dagli esercenti della zona, e che potenzialmente avrebbero potuto creare dei pericolosi assembramenti.



Grazie all’intervento dei militari, è stato scongiurato il pericolo. La loro azione è stata improntata, infatti, come morale preventiva piuttosto che repressiva invitando gli esercenti, senza alcuna imposizione normativa, a sospendere la vendita dei loro prodotti per consentire il deflusso dei giovani che hanno lasciato la piazza senza creare disordini.

Al fine di evitare ulteriori assembramenti, per tutta la notte la zona è stata presidiata per evitare il ripetersi del fenomeno.