Catania, ancora un incendio nella fossa di Piazza della Repubblica: “puzza” non solo di bruciato

Catania, ancora un incendio nella fossa di Piazza della Repubblica: “puzza” non solo di bruciato

CATANIA – Un altro incendio nella zona di Piazza Della Repubblica. Un rogo, immortalato dai telefonini dei residenti della zona, che si è innescato nella fossa a pochi passi dalla città, lì dove dovrebbe proprio sorgere il parcheggio, atteso da decenni, finito in un bando annullato e ora da rifare in gran fretta.

A fuoco ancora una volta rifiuti di ogni tipo ma che fortunatamente non hanno provocato intossicazioni e feriti.


Difficile accertare le cause di quanto avvenuto, e precisamente in via Luigi Sturzo, nonostante le verifiche da parte delle Forze dell’Ordine.

Qualche giorno fa, un altro incendio aveva interessato la stessa baraccopoli che sorge proprio alle spalle della Banca d’Italia.

Coincidenze che insospettiscono i componenti del Comitato di Corso Sicilia i quali chiedono che la Prefettura sia coinvolta nella supervisione del bando di gara. Un modo per escludere che tali incendi possano avere altra natura rispetto ad un mero episodio di microcriminalità.