Avellino – Catania 0 – 0

Avellino – Catania 0 – 0

14:38- Gara sospesa per impraticabilità di campo con un terreno di gioco reso dalla neve troppo pericoloso per l’incolumità dei giocatori 

14:31-  La nevicata s’infittisce, complicato giocare


14:28- L’arbitro sta valutando se le condizioni del campo permetteranno di giocare 

14:27- Si comincia – se si comincerà –  con cinque minuti di ritardo come da disposizione della FIGC come forma di solidarietà verso l’Ucraina

14:25- Diversi addetti stanno provando a spalare la neve per fare “riemergere” le linee del campo

14:20- Ci si augura che il sintetico permetta lo svolgimento della gara

14:18- Una fitta nevicata si è abbattuta sul campo dell’Avellino che ha coperto tutto il terreno di gioco, non sarà semplice giocare.

 

Catania

“Riscattarsi già da sabato prossimo, anche se l’avversario si chiama Avellino”. È questo il senso delle dichiarazione di mister Baldini a fine incontro perso in casa (il settimo) contro una modesta Paganese. Siamo certi che non è solo una frase di circostanza, perché non sarebbe la prima volta che questo team esce fuori l’orgoglio proprio contro le “grandi” del girone o presunte tali. Ragazzi che fuori dalla mura amiche hanno una resa maggiore e delle impennate che non ti aspetti, e ci auguriamo che anche stavolta si raccolga altrove ciò che si è, malamente, disseminato dentro.

 

Prepartita

Arbitro

Alessandro Di Graci, della sezione A.I.A. di Como. Assistenti Alex Cavallina (Parma) e Giovanni Dell’Orco (Policoro). Quarto ufficiale il signor Enrico Maggio (Lodi)

Cambia modulo mister Baldini mettendo dentro Rosaia e Provenzano per Cataldi e Greco, prudenza o solo scelta obbligata per i postumi di una contusione del centrocampista nativo del Madagascar ?

Le formazioni ufficiali 

AVELLINO (3-5-2): Forte, Scognamiglio, Dossena, Bove, Cianco, Carriero, De Francesco, Aloi, Tito, Maniero, Kanoute.

All. Gautieri.

Catania (4-2-3-1): Sala, Albertini, Monteagudo Lorenzini, Pinto, Rosaia, Provenzano, Simonetti, Russini, Biondi, Moro,

All. Baldini

 

 

 

spulciando tra le curiosità…

ci si ricorda che una sola volta le due formazioni si sono incontrate in sere A finito zero a zero  in quel campionato del 1983 – 1984 tutto da dimenticare

Le statistiche ci dicono che…

sono nove le vittorie dell’Avellino contro tre dei rossazzurri e quattro pareggi per un sostanziale equilibrio tra le due formazioni

 

Amici di NewSicilia.it e tifosi rossazzuri, un caloroso saluto da Concetto Sciuto che vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Avellino – Catania, gara valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C Girone C