Scuola materna inaugurata da poche settimane vandalizzata, trovate tracce di sangue: indaga la polizia

Scuola materna inaugurata da poche settimane vandalizzata, trovate tracce di sangue: indaga la polizia

Scuola materna inaugurata da poche settimane vandalizzata, trovate tracce di sangue: indaga la polizia

GELA – Un nuovo episodio di vandalismo nelle scuole in Sicilia. Ci troviamo esattamente in un asilo inaugurato appena due settimane fa a Gela (in provincia di Caltanissetta), nel quale alcuni malviventi sono entrati.


Per accedervi sono state distrutte porte e finestre, devastati anche arredi e suppellettili, mentre la dirigente scolastica, Rosalba Marchisciana, e il Comune hanno già espresso la loro rabbia per quanto accaduto.


Intanto i poliziotti, durante la consueta ispezione, hanno trovato tracce di sangue, che dovrebbero appartenere a uno dei vandali che si sarebbe ferito durante la distruzione degli ostacoli all’accesso. Le indagini vanno avanti per dare dei nomi ai malviventi.

Il sindaco, Lucio Greco, ha definito il fatto un vero e proprio sfregio alla città e allinfanzia, anche perché questa scuola materna è stata aperta nell’ambito della ristrutturazione di vecchi uffici comunali.

Immagine di repertorio